venerdì 7 novembre 2014

Un frugopuzzolo tutto lanacoperto.
In questo momento sta piovendo e tira vento freddo da stamattina, una mamma un filo preoccupata lo sta mandando in giro come Amundsen. 
Mi vede.
Seduto dalla mia postazione faccio ciao ciao con la manina.
Risponde timido.
Smetto e sorrido.
Sorride anche lui, adesso apertamente e mi fa la linguaccia.

Allora è guèra.

Mani aperte alle orecchie e lingua di fuori.
Risponde con un doppio marameo.
Dita nella bocca e lingua di fuori.
Lui, pernacchia. 
Metto due dita intorno agli occhi a deformare ancora di più un'espressione che poteva difficilmente essere peggiorata. Ma ci riesco.
Si ferma. Socchiude un attimo gli occhi. Sogghigna furbo.
Caccia un rutto sorprendente vista la poca esperienza che convince anche il giudice cinese che, infatti, alza un cartello con un meritato 8.
Uno dei genitori deve essere un Pesante.
Non posso che applaudire.
Mi alzo esibendomi in un profondo inchino, resto fermo per due secondi, guardo e trovo il mio avversario tutto tronfio ed impettito con l'espressione soddisfatta del vincitore.
Mi avvicino a mano tesa.
La prende e la stringe come un uomo, non una roba mosciosa ma una bella stretta decisa. 

Una bella mamma si avvicina.
Puzzolo ritorna della sua età e si lancia tra le sue braccia.

"Mammaaaaaaaaa, fatto 'uttooooooo".

Sbianco.

Lei sorride infrangendo cuori e facendo ritrovare motivi per vivere a uomini cantati dai Pooh.

"Sì tesoro, mamma fatto tutto, possiamo andare" - dice prendendolo in braccio

Ride.
Metto un dito davanti alla bocca nell'universale significato de "tieni er cecio".
Dalla spalla della mamma lo vedo imitarmi e scoppiare a ridere abbracciandola.

Leonix Italia, Reparto A Volte E' Un Bene Non Capire I Figli, ore 18,30

1 commento:

  1. Quella del Pesante è ricercata (Gea, giusto?). Chapeau :-D

    RispondiElimina